La guarigione delle ferite


Erhet fece un'osservazione fantastica, quando il suo corpo era pulito e si nutriva da molto tempo di sola frutta decise di provare a fare un esperimento.....si fece una taglio nel braccio e con suo stupore non provò dolore ed il taglio si rimarginò quasi subito.
Provò a fare altri due esperimenti
1) mangiò per qualche giorno anche farinacei come pasta e pane
2) mangiò oltre a farinacei anche carne la dieta normale diciamo
nel primo caso la ferità sanguinò per più tempo e ci volle più tempo per rimarginarsi
nel secondo caso oltre a provare più dolore e sanguinare maggiormente ci vollero diversi giorni per guarire.
Questo dimostra quanto danno facciamo a noi stessi senza nemmeno rendercene conto e quanto forti potremmo diventare sapendo di cosa nutrirci.
Ci saranno sempre persone che non sono d'accordo con le miei idee, ognuno è libero di fare ciò che vuole io spero un giorno di riuscire a raggiungere la dieta di erhet anche se sarà un cammino lungo, ma che mi porterà ad ottenere una immensa vitalità e giovinezza anche in tarda età.
così anche a 70 anni potrò girare il mondo senza dovermi portare dietro il bastone o l'armadietto dei medicinali :)
Chi volesse consigli o aiuto basta chiedere.....

2 Response to "La guarigione delle ferite"

  1. Anonimo Says:
    5 febbraio 2013 04:03

    quanta frutta dovrebbe mangiare uno sportivo se volesse vivere solo cn essa??

  2. Domenico Alessi says:
    30 maggio 2013 01:00

    ciao, eccomi scusa ho passato un pò di tempo senza seguire il blog. allora quando si inizia questo percorso bisogna vedere sempre la persona che si ha di fronte non tutti siamo uguali, diciamo che per una persona media si dovrebbe mangiare sui 4-5kg di frutta al giorno, però sai poi bisogna ascoltare il proprio corpo e sperimentare se uno vede che perde peso deve incrementare o diminuire viceversa....se hai dubbi chiedi

Posta un commento